La cantina Borgo Stajnbech

 

“Borgo Stajnbech" è una piccola, giovane e dinamica realtà del comprensorio Lison – Pramaggiore, che sta raccogliendo buoni consensi anche sulla scena internazionale.

Già anticamente Borgo Stajnbech – dal tedesco Stejnbach che significa “ruscello delle pietre”, l'antico nome di Belfiore – era una zona ad alta vocazione vinicola: oggi, nei 13 ettari delle nostre vigne, produciamo il vino con tutta la passione di chi ama il legame con la propria terra.

 

Famiglia Stanjbech

 

La filosofia Stajnbech

"L’eccellenza del nostro vino è frutto di una cultura radicata ai valori di genuinità, semplicità e concretezza, che fanno nascere sapori equilibrati e corposi. La filosofia “coltiviamo armonie” fa del nostro vino un testimone generoso di passioni, che accompagni i momenti di convivialità, perché è nostra ambizione mettere in un bicchiere un’esperienza vera e da condividere. Le quantità di uva prodotte sono controllate per ottenere un prodotto di qualità, per dare ad amici e clienti un vino da riscoprire in ogni annata”.

 

 

I vigneti Borgo Stajnbech

La nostra esperienza ed il territorio, storicamente dedito alla coltivazione della vite, ci permettono di creare vini unici e inimitabili. Curiamo i nostri tredici ettari di vigneti ogni giorno, con grande passione e competenza, utilizzando i metodi di coltura più razionali (impianto ad alto numero di ceppi/ettaro, potature molto castigate), rispettando l'ambiente con sistemi ecocompatibili. Al contempo il terreno ricco di calcio, argilla calcarea e il clima dolce ci permettono di ottenere uve di grande pregio.

 

 

Il rustico Valent

Il nostro vecchio rustico è l'emblema, il testimone e il custode dei valori di genuinità e trasparenza propri della cultura contadina, che ci appartengono e che siamo orgogliosi di tramandare alle nuove generazioni. Il Rustico, come gli altri luoghi della produzione Borgo Stajnbech, è visitabile (prenotazione in anticipo).